Per acquistare il romanzo De Villeroi Templare clicca qui

Support independent publishing: Buy this book on Lulu.

domenica 27 novembre 2022

Spam poetico: Ubriacami

UBRIACAMI

Ubriacami d'amore,
Ubriacami d'affetto,,
Fa' che sia un baccanale
La mia vita insieme a te.

Fa' che come vino buono 
Invecchiato in usa botte,
Il tuo amore squisito sia
Come ambrosia degli dei. 

E mi porti assai lontano 
In ebbrezza senza fine,
In un mondo assai fatato 
Che confini più non ha.

Mai perciò non abbia fine
Il tuo amore così assoluto 
Ma che sempre m'accompagni
Finché dura questa vita. 

Ebbro quindi del tuo amore 
Un'altra vita inventerò 
Con il tempo dilatato
A sognar l'eternità.

domenica 9 ottobre 2022

Spam poetico: Il tuo sguardo

IL TUO SGUARDO 

Come se tu fossi ancora qui 
Da una foto m'appare il tuo sguardo,
Sguardo che rinfocola il mio amore per te
Donando al mio cuore un'antica emozione.

Sguardo che risveglia un amore profondo 
Che mai non muta nel divenire degli anni, 
Che mi accompagna nella mia esistenza 
Salda rendendola e sana e concreta.

Guarda che cosa combina il tuo sguardo,,
Che danno fa una foto sbiadita:
Mi porta lontano in un altro mondo 
Quasi ai confini di un'altra realtà. 

Una realtà che davvero oltrepassa
Tutti i limiti del nostro universo, 
Che tutto comprende in un unico afflato 
Fatto d'amore che ha del divino. 

In questo mare che confini non ha,
Si liibra il mio animo insieme a te 
Con la certezza assoluta e profonda 
Di averrti vicina per l'eternità.

lunedì 22 agosto 2022

Spam poetico:Meridiani del corpo


MERIDIANI DEL CORPO

Energia infinita scorre dentro di voi,
Energia che contiene sempre vivo mistero
Di una vita che si crea e che sacra diventa 
In nome di un Amore che racchiude il divino.

Linfa vitale portate nel corpo 
Che tutta si irradia nel divenir della vita
Sopraelevandola oltre ogni orizzonte finito
E quindi donandole un germe di immenso.

Meridiani del corpo, voi possedete
Il potere divino di abbeverare la vita.
Tramite voi l'esistenza rifiata 
E quasi si innalza all'eternità.

domenica 3 luglio 2022

Spam poetico: Stanchezza.

STANCHEZZA 

Stanco io sono di volerti ancor bene, 
Stanco davvero che il cuore non regge 
E anela soltanto ad un desiato riposo
Che si nutra per certo dell'oblio di te.

Stanchezza di te dunque mi ha preso 
E non mi dà tregua nella mia esistenza, 
Fonte di dolore e tristezza assai agra
Che avvelena ll mio tempo mortale.

Ormai lo so,, ti dimenticherò, 
Coprirà l'oblio ogni cosa di te, 
Ed ogni istante vissuto con te
Preda sarà della notte più nera. 

Un po' di amarezza mi prenderà. 
A buttar via quello che è stato,
A considerare cosa fasulla
Quello che insieme abbiamo vissuto.  

Ma il mio animo non ne può più 
E deve trovare un poco di pace,
Pace.e ristoro per tornare alla vita 
E per scacciare quest'immane stanchezza. 

Ancora saranno mie carissime amiche
Le stelle ed il sole e tutto il creato, 
Lieve sarà della vita il mio passo
Sgravato del peso del ricordo di te.

giovedì 7 aprile 2022

Spam poetico: Ucraina 22

UCRAINA 22

Di scriver poesie 
D'amore e di stelle 
In questo momento 
Non sono capace. 

Una apocalisse 
È giunta su noi,
Di morte selvaggia 
E nero dolore..
.
Anche la mia musa 
Sgomenta s'arresta
E resta piangente 
In greve silenzio   

Di queste sofferenze.
E bestialità 
Sia monito quindi
La mia cetra silente.

Richiami la pace 
Questo mio muto strumento, 
Richiami l'amore,
Richiami pietà.