Per acquistare il romanzo De Villeroi Templare clicca qui

Support independent publishing: Buy this book on Lulu.

venerdì 30 luglio 2010

Spam poetico: Al sole e al vento

E dopo tanto tempo ecco finalmente un bello spam poetico. Nessun altro commento fo' ma lascio la parola ai miei ventiquattro lettori e mezzo che mi vogliono bene.


Al sole e al vento

Al sole e al vento di primavera novella
Stenderò la mia anima di falso poeta
Acciò che s’asciughi ed ancora riscaldi
Quel che l’inverno duramente ha ghiacciato.

Quel tempo amico sarà linimento
E dolce balsamo che tutto risana
Per il mio cuore intirizzito
Da mille ore di freddo e di neve.

E sarà bello sentir quel tepore
Che sa di mare e riporta la vita
Prendendo infine coraggio e dolcezza
Per affrontare l’incombente futuro.

O vento e sole, siatemi amici
Per ciò che resta del mio tempo mortale,
Fate che possa sentire davvero
Di essere parte dell’eternità.

2 commenti:

  1. bravo gufo saggio... come sempre una serie di immagini nitide e impressionistiche a descrivere la realtà e le sue emozioni... un bacio grande, Luisa

    RispondiElimina
  2. Grazie Lu, sei sempre molto gentile.

    RispondiElimina