Per acquistare il romanzo De Villeroi Templare clicca qui

Support independent publishing: Buy this book on Lulu.

sabato 10 aprile 2010

A vela per il Mediterraneo

Dovete sapere, cari miei ventiquattro lettori e mezzo che mi seguite, che il vostro gufo saggio tra le altre cose, è anche accanito velista.
Al vostro gufo infatti, piace il mare, il rumore delle onde sulla chiglia della barca, il fruscio a volte iroso drel vento sulle vele, l'intima vicinanza con gli elementi naturali che si ha quando si va silenziosamente sul mare.
Bene, amici. Poteva dunque il gufo mancare ad un appuntamento così pieno di fascino come la regata da Genova a Trapani in onore del 150esimo anniversario dell'impresa garibaldina dei Mille? Ma certamente no, anche perchè tra i tanti velieri partecipanti ce n'è uno, il Tenacious dell'inglese Jubilee Sailing Trust - www.jst.org.uk - , che è particolare.
In questo veliero, infatti, non vi sono barriere architettoniche. I bagni e le docce sono a misura di carrozzina ed elevatori elettrici permettono di raggiungere senza problemi i diversi ponti della nave.
Già pregusto il piacere di essere al timone durante la notte, sotto un cielo stellato od anche nei pomeriggi ventosi dì'aprile che tanto piacciono ad Eolo. Sarà infatti una esperienza bella ed indimenticabile soprattutto per chi, come il sottoscritto, ama il mare e la vela e spero, una volta tornato a Genova, di potervi mettere a parte,con i miei articoli, delle emozioni e delle cose belle che una navigazione a vela così lunga porta con sè.
Augurate dunque buon vento al vostro amato gufo che vi saluta dalla coffa del Tenacious dandovi appuntamento a dopo la regata.

1 commento:

  1. ti ho visto in televisione.... bravo!!!
    buon vento!
    ciao
    ste

    RispondiElimina