Per acquistare il romanzo De Villeroi Templare clicca qui

Support independent publishing: Buy this book on Lulu.

sabato 3 ottobre 2009

Spam poetico: Perfetta puttana

Proseguendo nello stile "hard boiled" inaugurato dalla poesia "Bella maiala" vi propongo "Perfetta puttana".
Anche in questo caso niente serenate, stelle o tramonti romantici, ma solo sesso, sesso, sesso che di certo si addice al cugino di Bukowsky, come scherzosamente mi ha chiamato l'amico Ste.


Perfetta puttana

Per certo io so che tu apri le cosce
A ogni cazzo che sia eretto e assai grande
Con un portafoglio ben pingue e gonfio
Che infine ti dia un meritato guadagno.

Ma ciò che domando a me stesso e agli altri
E sempre mi arrovella il cervello e il cuore
È se tutte le urla che gemendo tu fai
Sian vera e sincera dimostrazione
Del piacere orgasmatico che per vero ti prende.

Io non lo credo ed invece io penso
Che tutto in te sia finto e bugiardo
E che quelle urla che ti scappan di bocca
Derivino solo dal tuo essere falsa.
E così io dichiaro al mondo e a tutti:
Tu sei una vera e perfetta puttana.

3 commenti:

  1. direi che il riferimento a Bukowski è calzante! :D

    RispondiElimina
  2. dedicata al nostro presdelcons?.....

    RispondiElimina