Per acquistare il romanzo De Villeroi Templare clicca qui

Support independent publishing: Buy this book on Lulu.

venerdì 3 ottobre 2008

L'organetto di Barberia

Oggi ai miei ventiquattro lettori e mezzo il gufo saggio propone una vera e propria chicca. 
Qui sopra vedete infatti nientepopodimeno la foto di un organetto di Barberia del 1932 suonato da Alberto Bertolino, suonatore girovago che il giorno 24 settembre intorno a mezzogiorno allietava i passanti della centralissima piazza S. Lorenzo di Genova.  Munito di carta perforata e di voce suadente L'Alberto sembrava un personaggio di un'altra epoca, come se il tempo fosse tornato indietro quando mp3 o giradischi od altre diavolerie del genere non esistevano ancora.
Il suono un po' aspro e metallico del suo glorioso organetto di Barberia, appartenuto al padre, sapeva di antico e, per il poco tempo di un paio di canzoni, m'è parso che quel piccolo angolo di Genova fosse appunto ripiombato a tanti anni fa, prima della guerra, quando ancora c'era la radio a galena e le auto erano una vera e propria rarità.
Anche i musicisti girovaghi però si aggiornano ed usano i potenti mezzi di internet. Così, se volete contattarlo, potete scrivergli a questo indirizzo londalunga@libero.it oppure potete visitare il sito www.londalunga.com
Fatelo. Non ve ne pentirete.

1 commento:

  1. attenzione, l'indirizzo è questo: http://www.londalunga.it/

    effettivamente vale la visita...

    RispondiElimina