Per acquistare il romanzo De Villeroi Templare clicca qui

Support independent publishing: Buy this book on Lulu.

sabato 23 febbraio 2008

Spam poetico - Che bello che piove

Eccomi a voi, miei ventiquattro lettori e mezzo, con l'ennesimo spam poetico. Anche questa volta è uno spam sexy, ma, chissà, potrebbe essere l'ultimo della serie, dipende dal gradimento con il quale verrà accolto da voi.
Perciò vi auguro buona lettura sperando di ricevere qualche commento su questi erotic poems, qualche incoraggiamento o consiglio a lasciar perdere il tutto.
.
.
Che bello che piove

Che bello che piove
E tira anche vento
Ed alla tv
Non c’è un programma
Che si possa vedere.

Non resta che starsene
A guardarsi negli occhi
Ed in silenzio sfiorarsi
Le mani e i capelli
In intimità di nuovo raggiunta
E infine trovata
Nella comodità d’un divano.

Ma già io, porcello,
Pregusto il momento
In cui ti porterò
A giacere sul letto
E nuda e vibrante
Donerai il tuo corpo
Gemendo d’affetto
E piacere assoluto.

Ahimè ho sbagliato:
Ingrugnita mi guardi
E un poco delusa
Ma con cipiglio ben fiero
Mi sveli che hai
Un gran mal di testa
E che sono quelli
I giorni sbagliati.

Così soddisferò
La mia libido montante
Rinchiudendomi in bagno
Per almeno mezz’ora:
Il tempo che occorre
Per consumare veloce
Un atto di autoerotismo
Assai miserello
Ma che poi darà
A me e al mio corpo
Un poco di pace
E un accennato ristoro.

2 commenti:

  1. Ma insomma! Essere in compagnia di una dolce donzella e finire in bagno solo, soletto!!! No tristissima fine!!! La donzella anche se in giorni non proprio favorevoli DEVE essere sempre presente... i giochi son tanti... aguzziam la fantasia "noiosi maschietti"!!!! Un bacio a tutti i tuoi 24 lettori e mezzo!!! Un anonima che in passato salutavi sempre virtualmente con un bacino sul capezzolo dx ed uno sul capezzolo sx per evitare gelosie!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  2. lowest level!
    ho freddo

    RispondiElimina